+39.331.3830994 info@crmedia.it
Voucher digitalizzazione: fissato il termine per la presentazione delle istanze

Voucher digitalizzazione: fissato il termine per la presentazione delle istanze

Dopo la pubblicazione dell’elenco delle aziende ammesse alle agevolazioni previste dal Voucher Digitalizzazione per le PMI, il Ministero per lo Sviluppo Economico stabilisce la data a partire dalla quale è possibile presentare l’istanza per richiedere l’erogazione del voucher stesso.

Secondo quanto stabilito dal decreto direttoriale, sarà possibile presentare le istanze a partire dal 14 Settembre 2018 ed entro il termine ultimo previsto dall’articolo 6, comma 9, del medesimo decreto.

Facebook 3D Post

Facebook 3D Post

Facebook 3D Post

Per chi avesse ancora qualche dubbio sul fatto che Facebook investe nella realtà virtuale e aumentata, dopo l’acquisizione di Oculus, la recente notizia che sarà possibile condividere un post con oggetti tridimensionali lo cancella del tutto!

E’ notizia di pochi giorni che Facebook supporta ora il formato di file per condividere immagini 3D di alta qualità definito come glTF 2.0, che consente la trasmissione e il caricamento efficiente di modelli tridimensionali.
Questo formato è caratterizzato dal fatto che permette di minimizzare gli elementi 3D e il processo in tempo reale necessario per decomprimere e utilizzare tali oggetti, rendendolo particolarmente adatto in questo ambito.

Questa notizia è molto importante perchè apre nuovi scenari in cui la realtà virtuale e quella aumentata possono entrare in maniera prepotente nelle comunità on line: ad esempio, per uno sviluppatore sarà possibile abilitare la visualizzazione di un oggetto 3D su un sito web e questo automaticamente potrà essere condiviso e reso visibile anche su Facebook. Altrettanto potrà fare un designer che genererà un progetto 3D mediante il proprio software di authoring e condividerlo direttamente con il drag-and-drop, creando un post 3D.

Siete pronti per vivere esperienze sempre più immersive? Solo l’immaginazione può porre limiti.

Per approfondire:
Articolo Facebook
Il formato di file 3D glTF 2.0
Il post 3D Facebook
L’articolo di Oculus.com sul post 3D Facebook

Voucher digitalizzazione: proroga del termine di presentazione

Voucher digitalizzazione: proroga del termine di presentazione

Prorogato il termine di presentazione delle istanze

Secondo quanto stabilito dal MISE, oggi doveva essere l’ultimo giorno utile per la presentazione della domanda per vedersi riconosciuto il finanziamento a fondo perduto previsto dal Voucher Digitalizzazione.

Oggi, a causa dell’elevato numero di accessi alla piattaforma, un certo numero di utenti ha avuto difficoltà nella predisposizione e il successivo invio delle istanze per l’agevolazione. Pertanto, il termine finale di presentazione è stato posticipato alle ore 17.00 del 12 febbraio 2018, in modo tale da consentire l’invio delle domande stesse.

Per chi ancora non l’avesse fatto, può contattarci per ricevere un preventivo ed assistenza per ottenere il finanziamento previsto.

Come possiamo aiutarti?

In questo spazio, inserisci tutte le informazioni che potranno essere utili nel fornirti la migliore soluzione adatta a risolvere i tuoi problemi.


Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Inserisci il tuo indirizzo email
Inserisci il tuo contatto telefonico
Seleziona la voce adatta
Seleziona il budget disponibile
Selezionare la voce adatta
Inserisci tutti i dettagli della tua richiesta

Voucher digitalizzazione PMI : è possibile inviare la domanda

Voucher digitalizzazione PMI : è possibile inviare la domanda

Invio della domanda per la richiesta del voucher digitalizzazione PMI

Da oggi, 30 Gennaio 2018 e dalle ore 10.00, è possibile inviare la domanda per ottenere il finanziamento a fondo perduto relativo al voucher digitalizzazione PMI.

Si ricorda che è necessario avere a disposizione una smartcard CNS e un indirizzo PEC attivi, oltre al lettore o al dispositivo alternativo, per poter compilare in una ogni sua parte la domanda predisposta dal MISE per poter ottenere il finanziamento a fondo perduto del 50% fino a un massimo di 10.000 euro tra le spese ammissibili.

Per ogni dettaglio, potete leggere le informazioni già fornite nel precedente articolo pubblicato sul nostro blog, oltre che richiedere il nostro supporto o un preventivo per la fornitura di servizi relativi al bando.

Ci sarà tempo fino alle ore 17.00 del 9 Febbraio 2018 per inviare la propria richiesta! Affrettatevi!

Voucher digitalizzazione PMI

Voucher digitalizzazione PMI

Voucher per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha introdotto una serie di incentivi a sostegno delle imprese nel corso degli ultimi anni. Da Beni Strumentali Legge Sabatini a Industria 4.0, Super e Iperammortamento, etc., con il voucher digitalizzazione il MISE intende sostenere il settore delle micro, piccole e medie imprese, dando la possibilità di spendere fino a 10.000 euro, coprendo il 50% a fondo perduto tra un elenco di spese ammissibili.

Vediamo in dettaglio come è possibile sfruttare questa opportunità per la propria impresa e come CRMEDIA – Soluzioni Multimediali possa aiutare il cliente nel pianificare il progetto di intervento :

Cos'è il voucher ?

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha introdotto il 23 Settembre 2014 un decreto interministeriale con lo scopo di agevolare le micro, piccole e medie imprese. Obiettivo del decreto è concedere un voucher che ha lo scopo di far adottare principalmente interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Secondo quanto indicato sul sito del MISE, ai sensi di quanto disposto all’articolo 6, comma 1, del decreto 23 settembre 2014 per ciascun soggetto beneficiario può essere riconosciuto un Voucher nella misura massima del 50 per cento del totale delle spese ammissibili e, comunque, di importo non superiore a 10.000,00 euro.

La predetta agevolazione è concessa nel rispetto del regolamento (UE) n. 1407/2013 che disciplina gli aiuti a titolo “de minimis” tenuto conto anche della eventuale procedura di riparto delle risorse prevista dall’articolo 8, commi 5 e 6 del decreto 23 settembre 2014.

Chi può usufruirne ?

Coloro che ne potranno beneficiare sono :

  • micro imprese
  • piccole imprese
  • medie imprese

ad esclusione dei settori di cui all’art. 1 del Regolamento UE 1407/2013 (pesca e agricoltura), con sede legale e/o unità locale operativa nel territorio nazionale ed iscritte al Registro Imprese.

Quali sono le finalità ?

In dettaglio, il voucher ha la finalità di sostenere l’acquisto di software, hardware o servizi finalizzati a:

  • migliorare l’efficienza aziendale
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro
  • sviluppare soluzioni di e-commerce
  • connessioni a banda larga
  • collegamenti a internet mediante tecnologia satellitare in aree non infrastrutturate
  • fornire formazione qualificata al personale.
Cosa è possibile spendere ?

Una volta concesso, il voucher digitalizzazione consente di spendere in :

  • hardware (computer e periferiche)
  • software (sono invece esclusi dalle agevolazioni i costi sostenuti per canoni che, pur consentendo l’utilizzo dei software – ad esempio per soluzioni Software as a Service – SaaS o relativi all’assistenza/aggiornamento dei programmi – non comportano l’acquisto del software da parte dell’impresa)
  • servizi di consulenza specialistica (per lo sviluppo di soluzioni e-commerce e per la definizione della promozione strategica delle stesse sui social networks)
  • spese di attivazione del servizio per la connettività sostenute una tantum (con esclusivo riferimento ai costi di realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche e ai costi di dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga e ultralarga)
  • spese relative all’acquisto e all’attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare
  • spese per la partecipazione a corsi e per l’acquisizione di servizi di formazione qualificata (a favore di titolari, legali rappresentanti, amministratori, soci, dipendenti dell’impresa beneficiaria).
Come si presenta la domanda e cosa serve ?

Nel decreto del 24 Ottobre 2017, il MISE ha stabilito delle modalità ben precise con cui presentare la domanda per la concessione del voucher.

L’invio delle domande di accesso alle agevolazioni può essere effettuato, utilizzando esclusivamente la procedura informatica accessibile nella sezione “Voucher digitalizzazione” del sito web del Ministero, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.
Le imprese possono iniziare la compilazione della domande a partire dalle ore 10.00 del 15 gennaio 2018, seguendo la procedura indicata all’articolo 3, comma 7, lettera a) del decreto direttoriale 24 ottobre 2017.

Dove è possibile trovare maggiori informazioni ?

E’ possibile trovare ovviamente tutte le informazioni direttamente sul sito web del Ministero dello Sviluppo Economico.

Fonti:
MISE – Voucher Digitalizzazione
MISE – FAQ – Domande Frequenti Voucher Digitalizzazione

Richiedi informazioni

Se hai necessità di realizzare un progetto di comunicazione, il restyling di un sito web, una piattaforma e-commerce oppure una piattaforma di erogazione per la formazione, non esitare a contattarci.

Oltre a studiare la soluzione più adatta alle tue esigenze, potremo darti supporto nella compilazione della domanda di erogazione del contributo e nel successivo inoltro mediante la consulenza della rete di professionisti (commercialisti ed avvocati).

Compila in ogni dettaglio il modulo seguente e invialo quanto prima.

Come possiamo aiutarti?

In questo spazio, inserisci tutte le informazioni che potranno essere utili nel fornirti la migliore soluzione adatta a risolvere i tuoi problemi.


Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Inserisci il tuo indirizzo email
Inserisci il tuo contatto telefonico
Seleziona la voce adatta
Seleziona il budget disponibile
Selezionare la voce adatta
Inserisci tutti i dettagli della tua richiesta

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra nostra newsletter per ricevere gli ultimi aggiornamenti e le notizie da CRMEDIA nel settore dell'ICT.

Congratulazioni! Ti sei iscritto alla newsletter di CRMEDIA - Soluzioni Multimediali

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi